titolo

News

Rimani sempre informato

 

Primo piano

01/01/2022

L'articolo 18 del Decreto Fiscale n.124 del 26 ottobre 2019, convertito dalla Legge n.157 del 19 dicembre 2019, ha modificato i limiti di trasferimento di denaro contante sanciti dall'articolo 49 del decreto legislativo 231 del 21 novembre 2007. 

In particolare, il valore soglia di divieto di trasferimento di denaro contante effettuato a qualsiasi titolo tra soggetti diversi, è ridotto a 1.000 euro a partire dal 1° gennaio 2022. Da tale data , il trasferimento massimo consentito in contanti sarà quindi di 999,99.

Per approfondimenti consultare la sezione Trasparenza, Fogli Informativi, Comunicazioni, Avvisi alla clientela.

Tematiche